ASILO NIDO OASI

Centro Educativo Oasi

NIDO D'INFANZIA

ASILO NIDO OASI

Il centro educativo

Il Centro Educativo Oasi è nato dall’impegno e dal progetto di un gruppo di giovani socie, con l’aspirazione a divenire un punto di riferimento educativo al servizio delle famiglie.

Le socie della cooperativa lavorano attivamente nel Centro Educativo, sia nella gestione del nido sia nella progettazione della formazione e della consulenza per gli adulti (genitori ed educatori).

scuola materna
asilo nido
consulenze per adulti

Nido di infanzia

Il Nido Oasi è situato a Piacenza, in via Ottolenghi 19.

Accoglie bambini di età compresa tra i 3 e i 36 mesi.

19 posti bambino sono in convenzione con il Comune di Piacenza e 7 posti sono occupati dalle famiglie che accedono privatamente.

L’orario di funzionamento del servizio è dalle ore 7.30 alle ore 18.00 da lunedì a venerdì.

Sportello di ascolto e Mediazione Familiare

I rapporti interpersonali, la realtà familiare, il mondo del lavoro, la vita sociale nella sua complessità richiedono con maggior insistenza risposte educative e la capacità di porsi in modo positivo con se stessi e con gli altri.

 

Il Centro educativo Oasi offre un servizio di consulenza psicologica e pedagogica gestito da professionisti qualificati per ascolto e analisi di casi, supervisione, supporto al ruolo genitoriale e sostegno psicologico alla persona e alla coppia.



La  Mediazione Familiare (MF) è un percorso per la riorganizzazione delle relazioni familiari in vista o in seguito alla separazione, al divorzio o alla rottura della coppia a qualsiasi titolo costituita.
Il Mediatore Familiare è un professionista qualificato che si adopera, quale figura terza, affinché i genitori, nella fase di riorganizzazione delle relazioni familiari a seguito della cessazione del rapporto di coppia, raggiungano in prima persona accordi direttamente negoziati, rispetto a bisogni e interessi da loro stessi definiti, con particolare attenzione ai  propri figli e al fine del mantenimento della comune responsabilità genitoriale.

Cosa garantisce e obiettivi:
•    un contesto accogliente, facilitante il dialogo e l’ascolto reciproco;
•    terzietà;
•    segreto professionale rispetto ai contenuti degli incontri, alle decisioni dei genitori e agli accordi eventualmente raggiunti;
•    autonomia dall’ambito giudiziario;
•    valorizzazione delle competenze di ciascun genitore;
•    accordi negoziati direttamente dai genitori;
•    interesse/benessere dei figli;
•    mantenimento delle relazioni genitori/figlio;
•    mantenimento della comune responsabilità genitoriale.

Share by: